logo del Ministero dell'Istruzione

Circ. 194 - Ripubblicazione - Iscrizioni alle classi successive alla prima per l’anno scolastico 2021/2022

A causa di un refuso della segreteria didattica si rende necessario ripubblicare la circolare n. 194 con il nuovo allegato 2 – sistema PagoPA. Il precedente allegato 2 viene reso non visibile.

Circ. n. 194 - Iscrizioni alle classi successive alla prima anno scolastico 2021-22

Si comunica che, per gli studenti iscritti alle classi dalla 1a alla 4a, l’iscrizione alla classe successiva per l’a.s. 2021/22 è disposta d’ufficio.

Al fine di perfezionare l’iscrizione si chiede alle famiglie e agli studenti, entro e non oltre il 25 febbraio, di:

  1. Comunicare eventuali variazioni anagrafiche (residenza, recapiti telefonici o e-mail…) compilando l’allegato 1_variazione_dati_anagrafici_21-22
  2. Versare allo Stato le tasse obbligatorie di iscrizione e frequenza  previste per gli studenti delle future classi 4ee 5e  (modalità di pagamento  allegato 2_sistema pago in rete).

Classe 4a:        € 21,17 (tassa di iscrizione + tassa di frequenza)

Classe 5a:        € 15,13 (tassa di frequenza)

(per maggiori informazioni si rimanda al sito web  https://www.miur.gov.it/tasse-scolastiche/contributo)

  1. Versare alla scuola il contributo di € 80,00 di cui € 7,50 per l’assicurazione obbligatoria infortuni e RC e € 72,50 per l’innovazione dei laboratori e l’ampliamento dell’offerta formativa (per motivazioni e modalità di pagamento si rimanda alla delibera del Consiglio di istituto n. 56 allegato 3)

 COPIA DEI VERSAMENTI E GLI EVENTUALI ALLEGATI DOVRANNO ESSERE INOLTRATI ALL'ISTITUZIONE SCOLASTICA A MEZZO MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oggetto:cognome/nome tasse/moduli

Insegnamento della Religione Cattolica

Si ricorda che per l’a.s. 2021/2022 è confermata d’ufficio la scelta attuale. Coloro che volessero modificarla devono compilare e consegnare in segreteria l’apposito modulo allegato entro il 25 febbraio 2021 (allegato 4 - modulo 327 religione cattolica). Oltre tale data non sarà possibile accogliere modifiche.

Attività alternative all’insegnamento della Religione Cattolica

In merito alle attività che la scuola deve garantire agli studenti che non si avvalgono dell’IRC si precisa che gli studenti svolgeranno attività didattica alternativa  oppure potranno svolgere attività di studio autonomo con vigilanza o paretecipare a sportelli didattici attivati dalla scuola. Se si tratta di prima o ultima ora di lezione, potrà essere autorizzato rispettivamente l’ingresso posticipato o l’uscita anticipata.

Ai sensi della normativa vigente, coloro che intendono modificare la scelta di avvalersi o meno dell’Insegnamento della Religione Cattolica per l’anno scolastico 2021/2022, devono compilare il modulo 327 presente nella modulistica studenti e consegnarlo in segreteria didattica. Chi conferma la scelta già effettuata non deve compilare alcun modulo.

Si ricorda alle famiglie degli allievi che si iscrivono alle classi 4^ e 5^ che, in caso di basso reddito, possono presentare richiesta di esonero dal pagamento delle tasse governative presentando l’ISEE relativo ai redditi anno 2020.

 

ESONERO DALLE TASSE PER MOTIVI DI REDDITO

Coloro che, a norma delle vigenti disposizioni, hanno diritto all’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche (Tassa Governativa), devono presentare all’Agenzia delle Entrate dichiarazione in tal senso e documentare l’avvenuta concessione prima dell’inizio delle lezioni.

 

ESONERO DALLE TASSE PER MOTIVI DI MERITO

Gli studenti che prevedono di conseguire allo scrutinio finale la media di 8/10 e quindi di poter essere esonerati dal pagamento per motivi di merito, potranno riservarsi il versamento della suddetta Tassa Governativa fino ai risultati dello scrutinio finale. Nel caso in cui la media risultasse inferiore, venendo meno la condizione dell’esonero per merito, dovranno provvedere al versamento dovuto (modello 328 Richiesta esonero per merito –area Genitori Studenti del sito della scuola).

 

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo del contributo volontario e per i moduli esonero dal pagamento delle tasse si rimanda al seguente link:  http://www.istitutoboselli.it/index.php/tasse-scolastiche-e-contributi

Per le modalità di versamento consultare la circolare attivazione del servizio “PagoPA” per i pagamenti telematici delle famiglie verso l'Istituto scolastico (Allegato 2 - sistema pago in rete).

 

Allegati

  • Allegato 1 - autocertificazione variazione dati anagrafici 
  • Allegato 2 - sistema pago in rete 
  • Allegato 3 - delibera del Consiglio di istituto n. 56 
  • Allegato 4 - modulo 327 religione cattolica

 

La Dirigente Scolastica

Adriana Ciaravella

Chi è Online

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online

Si avvisano i visitatori che questo sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione in questo sito si acconsente all'uso di tali cookies. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser.
Ok