• striscia

Tecnico per i Servizi Socio Sanitari

TECNICO PER I SERVIZI SOCIO SANITARI (quadro orario)

Possiede le competenze necessarie per organizzare e attuare interventi adeguati alle esigenze socio sanitarie di persone e comunità per la promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale.

In particolare è in grado di:

• partecipare alla rilevazione dei bisogni socio sanitari del territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionali;
• rapportarsi ai competenti Enti pubblici e privati anche per orientare l’utenza verso idonee strutture;
• intervenire nella gestione dell’impresa sociosanitaria e nella promozione di reti di servizio per attività di assistenza e di animazione sociale;
• applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria;
• organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli;
• interagire con gli utenti del servizio e predisporre piani individualizzati di intervento;
• individuare soluzioni corrette ai problemi organizzativi, psicologici e igienico-sanitari della vita quotidiana;
• affrontare problemi relativi alla non autosufficienti e alla disabilità;
• utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio della qualità del servizio erogato nell’ottica del miglioramento e della valorizzazione delle risorse;
• documentare il proprio lavoro e redigere relazioni tecniche

Sbocchi professionali:
• Accesso a tutte le facoltà universitarie;
• Impiego presso strutture pubbliche, uffici regionali, comunali, provinciali
• Istituzioni della cooperazione nazionale e internazionale
• Istituzioni del volontariato e della cooperazione allo sviluppo
• Istituzioni del terzo settore e del privato sociale

Tecnico per i Servizi Commerciali

TECNICO DEI SERVIZI COMMERCIALI (quadro orario)

Ha competenze che gli consentono di assumere ruoli specifici nella gestione dei processi amministrativi e commerciali.
Si orienta nell’ambito socio economico del proprio territorio e nella rete di interconnessioni che collega fenomeni e soggetti della propria regione in un contesto nazionale e d internazionale. Sviluppa competenze professionali nell’area dell’amministrazione delle imprese, del marketing, della comunicazione e dell’economia sociale, in organizzazioni private e pubbliche, anche di piccole dimensioni.

E’ in grado di:
• rilevare fenomeni di gestione con il ricorso a metodi e tecniche contabili ed extracontabili;
• elaborare dati concernenti mercati nazionali ed internazionali;
• trattare dati del personale e relativi adempimenti;
• attuare la gestione commerciale;
• attuare la gestione del piano finanziario;
• effettuare adempimenti di natura civilistica e fiscale;
• utilizzare strumenti informatici e programmi applicativi;
• ricercare informazioni funzionali all’esercizio della propria attività;
• comunicare in almeno due lingue straniere;
• utilizzare tecniche di comunicazione e relazione;
• operare con autonomia e responsabilità nel sistema informativo dell’azienda integrando le varie competenze dell’ambito professionale;
• documentare il proprio lavoro e redigere relazioni tecniche

Sbocchi professionali:
• Accesso a tutte le facoltà universitarie
• Impiego nel settore contabile ed amministrativo di aziende private ed Enti pubblici
• Attività presso studi di consulenza fiscale e tributaria, commerciale e finanziaria, legale e del lavoro
• Impiego presso istituti bancari

Il percorso professionale per i servizi commerciali prepara gli studenti ad acquisire le competenze per conseguire, alla conclusione del terzo anno, la Qualifica Professionale Regionale di Operatore Amministrativo Segretariale, definita con accordo in Conferenza unificata Stato-Regioni del 29 aprile 2010 e spendibile sul territorio nazionale.

Istituto Tecnico Turistico

TECNICO PER IL TURISMO (quadro orario)

Il Perito nel Turismo ha competenze specifiche nel campo dei macrofenomeni economici nazionali e internazionali, della normativa civilistica e fiscale, oltre a competenze specifiche nel comparto delle aziende del settore turistico. Opera nel sistema produttivo con particolare attenzione alla valorizzazione e fruizione del patrimonio paesaggistico, artistico, culturale, artigianale, enogastronomico. Integra le competenze dell’ambito gestionale e della produzione di servizi/prodotti turistici con quelle linguistiche e informatiche, per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione che al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa. Opera con professionalità ed autonomia nelle diverse tipologie di imprese turistiche.

Leggi tutto

Chi è Online

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online

Si avvisano i visitatori che questo sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione in questo sito si acconsente all'uso di tali cookies. In alternativa è possibile rifiutare tutti i cookies cambiando le impostazioni del proprio browser.
Ok