logo del Ministero dell'Istruzione

Istituto Professionale per i Servizi Socio Sanitari

Possiede le competenze necessarie per organizzare e attuare interventi adeguati alle esigenze socio sanitarie di persone e comunità per la promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale.   (quadro orario)

In particolare è in grado di:

• partecipare alla rilevazione dei bisogni socio sanitari del territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionali;
• rapportarsi ai competenti Enti pubblici e privati anche per orientare l’utenza verso idonee strutture;
• intervenire nella gestione dell’impresa sociosanitaria e nella promozione di reti di servizio per attività di assistenza e di animazione sociale;
• applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria;
• organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli;
• interagire con gli utenti del servizio e predisporre piani individualizzati di intervento;
• individuare soluzioni corrette ai problemi organizzativi, psicologici e igienico-sanitari della vita quotidiana;
• affrontare problemi relativi alla non autosufficienza e alla disabilità;
• utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio della qualità del servizio erogato nell’ottica del miglioramento e della valorizzazione delle risorse;
• documentare il proprio lavoro e redigere relazioni tecniche

Sbocchi professionali:
• Accesso a tutte le facoltà universitarie;
• Impiego presso strutture pubbliche, uffici regionali, comunali, provinciali
• Istituzioni della cooperazione nazionale e internazionale
• Istituzioni del volontariato e della cooperazione allo sviluppo
• Istituzioni del terzo settore e del privato sociale

Chi è Online

Abbiamo 70 visitatori e 11 utenti online

torna su nella pagina web